loading...

Quinta Essenza Sudafricana

Daily Tour 8 giorni/7 notti dal: 2019-01-07
Johannesburg, Sudafrica Sud Africa

Un viaggio all’insegna del Grande Safari nel parco Kruger.

Un’itinerario ricco di dettagli e con strutture ricche di charme per garantire il massimo del comfort.


Prezzo a partire da
  • € 1.699
  • Supplemento singola da: € 450
  • Voli esclusi

Data di partenza
  • Ogni lunedì mattina
  • Dal 07 gennaio al 09 dicembre 2019

Tappe principali
  • Panorama Route
  • Blyde River Canyon
  • Three Rondavels & God’s Window
  • Kruger National Park
  • Johannesburg
  • Cape Town

Il tour include
  • 7 pernottamenti in Hotel e Lodge Boutique
  • 7 prime colazioni, 6 pranzi, 6 cene
  • 6 foto-safari in veicoli scoperti 4 x 4
  • Ingressi nei parchi
  • Transfer da e per aeroporto
  • Escursioni come da programma
  • Viaggio a bordo di un veicolo privato
  • Guida parlante italiano dal 1° al 5° giorno

Il tour non include
  • Volo intercontinentale ed interno
  • Escursioni facoltative, extra personali e mance
  • Pasti non menzionati nel programma e bevande ai pasti
  • Quota iscrizione e assicurazione medico-bagaglio 70€
  • Assicurazione annullamento 3% sul totale

Sistemazioni
  • Hotel e Lodge Boutique

Note importanti
  • Giorno 1: la partenza dall’aeroporto OR Tambo è fissata per le ore 10.30, per cui il volo internazionale deve arrivare a Johannesburg molto presto la mattina per permettere di espletare con tranquillità le formalità doganali e il ritiro del bagaglio
  • Giorno 5: suggeriamo la prenotazione del volo da Hoedspruit a Cape Town, ma, senza supplemento, i clienti possono usufruire del trasferimento via strada da Nyala Safari Lodge all’aeroporto OR Tambo di Johannesburg per il volo Johannesburg – Cape Town

Honeymoon Plus
  • Pepperclub – Benvenuto di spumante e cioccolatini in camera
  • Lions Rock – Cena privata
  • Nyala Safari Lodge – Una sorpresa al rientro in camera…il letto romanticamente sistemato e tante bollicine in vasca


Numero partecipanti: minimo 2, massimo 10 persone


GIORNO 1: ARRIVO A JOHANNESBURG – MPUMALANGA, HAZYVIEW
Arrivo all’aeroporto Oliver Tambo di Johannesburg, e incontro con la guida parlante italiano per il benvenuto. Partenza per la regione del Mpumalanga, conosciuta per le sue meraviglie naturalistiche, dai grandi parchi alle meravigliose formazioni geologiche. Il percorso scende dall’altopiano di Johannesburg a circa 530 m ed è affascinante vedere il cambiamento della vegetazione tra le due province. Lungo percorso pranzo al Corn& Cob – il ristorante si trova all’interno di una fattoria immersa nel verde ed offre un ampio buffet. Nelle vicinanze vi è la riproduzione di un villaggio Ndebele, una delle etnie sudafricane più popolari, con case e vestiti multicolori dove si assiste ad una tipica danza locale e si può apprendere le loro usanze e tradizioni. Arrivo a Hazyview nel tardo pomeriggio e sistemazione.

Cena, pernottamento in chalet al Lions Rock Tented Camp/ Lions Rock River Lodge.

GIORNO 2: HAZYVIEW – KRUGER PARK
Prima colazione al Lions Rock e partenza per la visita dei siti più rinomati della Panorama Route tra cui il terzo canyon più grande del mondo. Il Blyde River Canyon si estende per 26 km in lunghezza ed ha una profondità di 800 metri. La visita include anche i Three Rondavels, così chiamate perché ricordano le tipiche capanne dei villaggi africani, e le millenarie formazioni rocciose cilindriche di Bourkes Luck. Infine”God’s Window” (“la finestra di Dio”) da cui, come suggerisce il nome, si gode di un panorama particolarmente suggestivo.
Pranzo lungo il percorso.
Arrivo a Nyala Safari Lodge nel tardo pomeriggio e partenza per il primo fotosafari del pomeriggio fino al tramonto.
Cena e pernottamento al Nyala Safari Lodge.

GIORNI 3 e 4: NYALA SAFARI LODGE
Giornate dedicate ai fotosafari, emozionanti ed indimenticabili.
Il primo è previsto al mattino presto. La sveglia è fissata poco prima dell’alba e dopo una veloce tazza di caffè si parte in veicoli 4×4 aperti, accompagnati dal proprio ranger, alla scoperta della savana circostante.
L’obiettivo è quello di avvistare i famosi Big Five, i cinque grandi mammiferi africani che i cacciatori di fine ‘800 consideravano tra i più difficili ed eccitanti da cacciare. Ma il bush è ricco di tantissime altre specie animali. Si rientra al lodge dopo circa 3 ore per un’abbondante prima colazione.
Tempo a disposizione per il relax prima del safari pomeridiano che si concluderà dopo il tramonto quando le possibilità di avvistare i felini, impegnati in una battuta di caccia, sono più alte.
Pernottamento in chalet, pensione completa e 2 fotosafari al giorno in veicoli scoperti al Nyala Safari Lodge.

GIORNO 5: KRUGER PARK – CAPE TOWN
Ultimo fotosafari di prima mattina e colazione a Nyala Safari Lodge. Trasferimento all’aeroporto di Hoedspruit per partenza con volo diretto a Cape Town (volo non incluso nella quota). Congedo dalla vostra guida italiana che vi ha accompagnato durante il viaggio fino ad oggi.
All’arrivo all’aeroporto di Cape Town, incontro con un nostro incaricato parlante inglese e trasferimento al Pepperclub Hotel & Spa. Resto della giornata a disposizione per attività individuali.

Pernottamento presso Pepperclub Hotel & Spa in deluxe studio

GIORNO 6: CAPE TOWN
Prima colazione in hotel e incontro con la guida parlante italiano per l’escursione alla scoperta della Penisola del Capo e del Capo di Buona Speranza, descritto da Sir Francis Drake come “il capo più fiabesco di tutta la circonferenza terrestre”. Prima sosta al paesino di pescatori di Hout Bay. Da qui parte una breve escursione in battello di circa un’ora per l’isola delle foche, abitata dalla più grande concentrazione di otarie del Capo di tutto il Sudafrica. Quindi si raggiunge la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza, dove si trovano varie specie indigene di flora e fauna. Visita del Capo di Buona Speranza e proseguimento lungo la False Bay. Pranzo in un ristorante lungo il percorso (bevande escluse). Dopo pranzo la sosta successiva sarà alla spiaggia Boulders, dove si potrà osservare una numerosa colonia di pinguini “jackass”. Proseguimento per i rinomatissimi Giardini botanici di Kirstenbosch, che racchiudono circa 6000 specie di flora indigena.
Rientro nel tardo pomeriggio in hotel.
Pernottamento presso Pepperclub Hotel & Spa in deluxe studio.

GIORNO 7: CAPE TOWN
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la famosa regione dei vigneti del Capo.
Intera giornata dedicata alla visita della regione dei vigneti con sosta nei paesini più importanti ed antichi – Stellenbosch, Paarl e Franschhoek. Quest’area in particolare è conosciuta con il nome Boland (termine che significa altopiano, alludendo alle ripide catene montuose che si innalzano fino a oltre 1.500 mt). Stellenbosch, seconda città fondata in Sudafrica (1679), è oggi una pittoresca cittadina universitaria. Gli edifici storici restaurati di Dorp Street meritano una visita, così come il Museo del Vino Stellenryck, il Museo del Brandy Oude Meester e lo Stellenbosch Village Museum, un complesso di case storiche che testimoniano lo stile di vita degli abitanti di quest’area durante il diciassettesimo e diciottesimo secolo. Saldamente radicata alle sue origini francesi, Franschhoek ha la fama di essere la capitale gastronomica del paese. Visita dei vigneti di Franschhoek e pranzo in ristorante (bevande escluse).
Rientro in hotel e cena al ristorante Sinatra (2 portate).

Pernottamento presso Pepperclub Hotel & Spa in deluxe studio.

GIORNO 8: PARTENZA DA CAPE TOWN
Prima colazione in hotel, ed in base all’orario di partenza, trasferimento privato per l’aeroporto di Cape Town International con autista parlante inglese. Partenza con il volo previsto per l’Italia.

 

 Servizio clienti: +39 0341 321431
Contattaci per maggiori informazioni

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Nome del tour (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto

Altri Tour

Totem Peaks

 15 giorni/14 notti

Mountain Express

 8 giorni/7 notti

Parchi dell’Ovest

 14 giorni/13 notti